Quale Estrattore di Succo scegliere

OffertaBestseller No. 1
Moulinex ZU1508 Juiceo Estrattore di Succo a...
  • Tecnologia di spremuta a...
  • Funzione inversa per sbloccare...
Bestseller No. 3
Amazon Marchio - Umi Estrattore di Succo a Freddo,...
  • Design aggiornato: il design...
  • Massimo valore nutritivo: come...
Bestseller No. 4
Centrifuga Frutta e Verdura 400W Estrattore di...
  • 【Resa di Succo più...
  • 【2 Modalità di Velocità】...
Bestseller No. 5
Estrattore di Succo a Freddo AMZCHEF,Estrattore di...
  • ✔🌈 【Estrattore di succo...
  • ✔🍊【Estrattore di Succo...
Bestseller No. 6
Kenwood JMP601SI PureJuice Estrattore di Succo a...
  • SLOW JUICER: Estrattore di...
  • VERSATILE: Puoi mixare una...

Ultimo aggiornamento 2022-07-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Che cos’è un estrattore di succo e che differenza c’è con la centrifuga? Da qualche tempo si è sviluppata una moda alimentare, quella di bere i succhi ottenuti con l’estrattore. Ma non è una moda, tutt’altro. Si tratta di una pratica sana, efficace, da diffondere il più possibile. Questa è la differenza con la centrifuga.

Se fin a qualche tempo fa, la frutta e la verdura venivano sminuzzati all’interno della centrifugatore, per poter averne il succo, tramite un’operazione di triturazione della polpa, ora il processo per bere qualcosa di sano, buono, fresco e ricco di vitamine è molto più efficace e molto diverso.

Si tratta dell’operazione compiuta dall’estrattore di succo. Esso infatti spreme gli alimenti con una potenza che non permette di raggiungere alte temperature, quindi senza alcuna alterazione delle proprietà organolettiche degli alimenti stessi.

Inoltre l’estrattore di succo spreme, non sminuzza, in questo modo da ogni particella dell’ingrediente inserito si riesce ad estrarre il succo, senza scarto o con una minimo eliminazione del prodotto nello scarto effettivo. L’estrattore di succo è un elettrodomestico che si compone di una coclea, ovvero di una vite che può essere posta sia in orizzontale che in verticale.

Quello che cambia in questi due casi è semplicemente il design del dispositivo, per il resto le funzioni rimangono le stesse. L’estrattore di succo poi è in grado di lavorare su qualsiasi ingrediente, addirittura può estrarre del succo dalla frutta apparentemente solo polposa come le banane o il mango oppure dalla frutta secca.

Per quanto riguarda la verdura, l’estrattore può lavorare anche elementi tipo la barbabietola e la verdura a foglia larga.

Per quanto riguarda le sue componenti, in genere sono tutte facilmente lavabili, anche in lavastoviglie. L’estrattore di succo è una vera rivoluzione all’interno di una cucina, per agevolare un’alimentazione sana e ricca di vitamine fresche e pure.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.