I Migliori Minipimer acciaio

OffertaBestseller No. 1
Bosch MSM64110 ErgomMixx Mixer a Immersione, 450...
  • Potenza: 450 Watt
  • Funzione Turbo per prestazioni...
OffertaBestseller No. 2
Moulinex DD650D Quickchef1in1, Mixer ad...
  • Dotato di teconlogia powelix:...
  • Motore da 800 w per...
OffertaBestseller No. 3
MasterChef Frullatore Immersione, Minipimer 3 in 1...
  • PRODOTTO UFFICIALE MASTERCHEF...
  • 3 IN 1: FRULLARE, FRUSTA,...
Bestseller No. 4
Ufesa BP4750 Vario 1400 Titanium XL Frullatore a...
  • 1400 W di potenza nelle tue...
  • Funzione TURBO e 20 velocità...
OffertaBestseller No. 5
Braun Minipimer MultiQuick 5 Vario MQ5235WH...
  • IL MINIPIMER BRAUN MQ5235WH è...
  • TECNOLOGIA TEDESCA: I prodotti...
OffertaBestseller No. 6
NWOUIIAY Frullatore Immersione 1500W 6 in 1...
  • 【MULTIFUNZIONALE 6 IN 1】...
  • 【Prestazioni potenti】Il...

Ultimo aggiornamento 2022-11-17 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Il Minipimer è uno degli accessori più versatili che ogni brava massaia deve avere nella sua cucina, la funzione principale è quella appunto di agire come un frullatore, ideale per realizzare frullati e minestre.
Dalle molteplici capacità è in grado di triturare piccole quantità di cibo ed omogeneizzare direttamente in pentola, per ottenere saporite creme o vellutate.

Utilizzare un Minipimer è estremamente semplice, tolto dall’imballo basta collegarlo ad una presa di corrente, per attivare le lame è sufficiente schiacciare un bottone ed è subito pronto.

Solitamente è realizzato in un unico corpo che comprende il motore, mentre nella parte finale dalla forma ovale trovano posto le lame rotanti in acciaio inox che permettono la triturazione.

Dopo ogni utilizzo lava il frullatore con acqua tiepida, asciugalo bene e riponilo, basta un angolino perché occupa davvero poco spazio, alcuni modelli sono disponibili con una comoda presa a muro, in modo d’averlo sempre a portata di mano.

amazon prime day

Se decidi di acquistare un Minipimer , segui questi pochi consigli:

Scegli sempre quello con asta e lame in acciaio, non rilascia sostanza nocive e dura molto nel tempo, diffida da quello in plastica che non può essere immerso in liquidi caldi.

Il manico deve avere una forma ergonomica e realizzato in materiale anti-scivolo, in modo da garantire una presa salda e sicura.

Assicurati che il corpo sia abbastanza lungo e dotato di una protezione, indispensabile se stai lavorando con alimenti molto caldi.

Il cavo di alimentazione deve offrire abbastanza libertà di movimento.

Accertati che sia leggero e facile da usare.

Sul mercato sono disponibili diversi modelli, con costi variabili, alcuni sono dotati di accessori per diverse funzioni, la scelta dipende molto dalle tue reali esigenze, è molto importante che sia un elettrodomestico affidabile, sicuro e che offra un rapporto qualità-prezzo davvero conveniente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.